Loading...
 * Dettagli Torrent   globale  | Commenti (1) 


- Kali Linux 1.0.9a x64 Multilingua -


Download via torrent:
Categoria bittorrent App Linux
Descrizione


Kali Linux 1.0.9a Multilingual

Kali Linux, erede di BackTrack.

Kali Linux è una distribuzione basata su Debian GNU/Linux pensata per l'informatica forense e la sicurezza informatica creata e gestita da Offensive Security. È considerato il successore di BackTrack Linux.



Kali offre agli utenti un semplice accesso ad una larga collezione di tools per la sicurezza dal Port scanning ai password cracker. Supporta Live CD e Live USB, questa funzionalità offre agli utenti di far avviare Kali direttamente da CD/USB senza bisogno di installazione, anche se nelle opzioni è presente la possibilità di installazione sull'Hard disk. È una piattaforma supportata per il framework Metasploit di Metasploit Project, uno strumento per lo sviluppo e l'esecuzione di exploit verso macchine da remoto. Contiene anche i programmi di sicurezza: Wireshark, John the Ripper, Nmap e Aircrack-ng.
Sul sito ufficiale possiamo scaricare dalla pagina di download le immagini per VMWare Player e una vasta lista di chipset ARM per ognuno dei quali abbiamo un’immagine flashabile.

Kali al primo impatto ci presenta un desktop abbastanza particolare: non essendo pensata per un uso di tutti i giorni, dove la user experience deve in qualche modo frustrare poco l’utente abbinando alle funzionalità anche un minimo di eyecandy per appagare l’occhio, l’ambiente grafico è una sessione di GNOME Shell in modalità fallback, con un menu in alto molto tradizionale dove possiamo trovare tutti i tool inclusi nella distribuzione, sia in modalità testuale che (ove possibile grafica). Nonostante questa facilitazione, parecchio del software incluso in Kali è accessibile da riga di comando e completamente fruibile dal terminale.

La versione 1.0.9a rilasciata il 6 Ottobre 2014 è l'ultima versione.

VIDEO

Kali Linux trae origine da una sorta di lista dei desideri stilata dai programmatori e sviluppatori di Offensive software. Questa whish list venne stilata nel momento in cui Aharoni e Moser si sedettero a tavolino e iniziarono a pensare a tutti i tool di sicurezza e gli strumenti da includere nella sesta release ufficiale di BackTrack. I due si accorsero ben presto che riuscire ad implementare il tutto su un'infrastruttura software vecchia ormai di quattro anni era impossibile e decisero di voltare pagina.

Ecco così l'idea di una nuova distribuzione Linux che permettesse loro di lavorare con meno vincoli e con strumenti di programmazione più potenti e intuitivi.

Basata su Debian anziché Ubuntu, Kali Linux è oggi uno dei migliori strumenti nelle mani degli esperti di sicurezza dei sistemi informatici e delle reti. Oltre ad un ecosistema operativo agile e allo stesso tempo potente, Kali mette a disposizione degli esperti del settore una suite completa di programmi e strumenti per mettere alla prova ogni tipologia di rete o di sistema informatico. Integra programmi come nmap (scanner di porte), Wireshark (tool per lo sniffing di pacchetti dati), John the ripper (per decifrare password di sistema e di rete) e Aircrack-ng (programma per penetration test di reti wireless).

Kali Linux, distribuzione open source, viene distribuito sia nella versione a 32 bit sia nella versione a 64 bit, può essere installato su qualsiasi supporto di archiviazione di massa e funzionare come live CD e live USB. La distribuzione, inoltre, è stata realizzata anche per architetture ARM, così da poter essere utilizzata su mini-computer come Raspberry Pi.

Tra le caratteristiche più interessanti di Kali Linux troviamo, senza ombra di dubbio, la possibilità di realizzare versioni personalizzate, scegliendo gli elementi e gli strumenti che più si ritengono adatti alle proprie esigenze.

Così, anziché essere una “normale” distribuzione Linux, Kali può essere considerata a tutti gli effetti una piattaforma di sicurezza informatica, flessibile e completamente personalizzabile. L'utente (quello un po' più avanzato, a dir la verità) potrà scegliere quale strumento o programma installare tra gli oltre 300 a disposizione, creando una distribuzione che di volta in volta potrà servire per crittografare il contenuto di un intero disco rigido, realizzare penetration test di sistemi informatici e reti informatiche di ogni genere (LAN ma non solo), creare una piattaforma di sicurezza per proteggere sistemi informatici di medie dimensioni.

DOCUMENTAZIONE

GUIDA ALL'INSTALLAZIONE

Prerequisiti di installazione:
Un minimo di 8 GB di spazio disco per l’installazione di Kali Linux.
Per architetture i386 e amd64, un minimo di 512MB di RAM.
Lettore CD-DVD / supporto avvio da USB







Info: Per scaricare devi usare un client come uTorrent o Transmission
AnnounceURL
http://tracker.kali.org:6969/announce
Hash cf69526ec7296655a0867dfd869970e326844ef2
Peers seeds: 1303 , leech: 168
Size 2.84 GB
Completato 55204x
Aggiunto 07.11.14 - 00:11:54
Uploader   HERO55
Votazione (Voti: 0)


Condividi questo bittorrent:


html/blog:


bbcode/forum:




Aggiungi Commento
Ultimi commenti
 jackal98jackal98   
Grazie
09/01 10.44
Tutti commenti (1)


counter